• Home
  • La chiropratica può aiutare con GERD?

La chiropratica può aiutare con GERD?

GERD, o malattia da reflusso gastroesofageo, è noto alla maggior parte delle persone come una forma più grave di reflusso acido. Il reflusso acido si occupa del flusso all’indietro di acido dallo stomaco nell’esofago e GERD è diagnosticato quando questo flusso all’indietro accade frequentemente e severamente, possibilmente compreso i sintomi supplementari. GERD coinvolge bruciore di stomaco regolare, rigurgito di cibo o liquidi, problemi di deglutizione, tosse e respiro sibilante. Può anche comportare dolore toracico o sensazione di un nodo alla gola.

Normalmente, il muscolo nella parte inferiore dell’esofago (lo sfintere esofageo) rimane chiuso e si apre solo per consentire cibo e liquidi attraverso di esso e nello stomaco. Quando questo muscolo è indebolito o non funziona correttamente, può aprirsi a volte casuali e provocare un flusso all’indietro di acido dello stomaco nell’esofago, portando a disagio e dolore. Quando questo riflusso si verifica frequentemente, un individuo viene solitamente diagnosticato con malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD.

Prendersi cura dei sintomi di GERD

Se ti è stata diagnosticata la GERD, il medico ha probabilmente suggerito di apportare alcune modifiche allo stile di vita per aiutarti a gestire i sintomi. Mangiare una dieta più sana e più equilibrata è in genere il primo passo per alleviare il disagio di GERD. Evitare cibi grassi e fritti, aumentare il consumo di frutta e verdura, limitare o eliminare la caffeina o l’alcol e mangiare piccoli pasti sono solo alcuni dei modi in cui puoi aiutare ad alleviare i sintomi di GERD. A seconda della gravità e della frequenza del tuo disagio da GERD, il medico può anche incoraggiarti a prendere farmaci da banco, oppure può prescrivere farmaci più potenti o suggerire un intervento chirurgico.

Migliori opzioni per GERD Relief

Mentre cambiare la vostra dieta sta per essere utile al di là solo aiutare con GERD, ci sono altri modi è possibile trovare sollievo da GERD e non comportano farmaci potenzialmente rischiosi o interventi chirurgici.

Tutto il tuo corpo è controllato dal tuo sistema nervoso, che consiste in un’intricata rete di nervi che fa funzionare tutto nel tuo corpo in un modo specifico. Se c’è qualche tipo di interferenza nervosa all’interno del tuo corpo, i messaggi che il cervello invia su come funzionare correttamente non saranno ricevuti correttamente, portando a disfunzioni e problemi di salute. GERD è uno di questi problemi che deriva dall’interferenza nervosa, con l’interferenza che si verifica probabilmente in un nervo che viaggia attraverso la colonna vertebrale.

Diversi studi sono stati fatti per esplorare gli effetti della chiropratica su coloro che soffrono di GERD, ei risultati sono stati incredibilmente incoraggianti. Uno di questi studi ha scoperto che la causa principale di molti casi di GERD è il farmaco che influisce negativamente sullo sfintere esofageo. Ottenere sotto la cura chiropratica non solo aiuterà con GERD, ma migliorerà la salute generale e la funzione del corpo, portando ad una ridotta necessità di farmaci e meno complicazioni legate alla medicina e problemi di salute. Un altro studio ha esplorato GERD in un bambino, che ha sperimentato la piena risoluzione di tutti i suoi problemi entro tre mesi dall’inizio della cura chiropratica.

Charlotte chiropratico Dr. Grant Lisetor in grado di fornire cure chiropratiche che tratta non solo i sintomi GERD, ma la causa principale dei problemi che stai affrontando. Le regolazioni chiropratiche delicate e specifiche ripristineranno la colonna vertebrale al corretto allineamento, portando a una ridotta interferenza nervosa e a una funzione corporea più produttiva ed efficace. Chiama il Dr. Grant e il suo team a Greater Life Chiropractic oggi per programmare una consultazione.

Contattaci

Trova il nostro ufficio

Fonti

Alcantara, J., Anderson, R. “Cura chiropratica di un paziente pediatrico con sintomi associati a malattia da reflusso gastroesofageo, Clamore-Cry-Irritabilità con sindrome da disturbo del sonno e sindrome infantile irritabile di origine muscolo-scheletrica.”The Journal of the Canadian Chiropractic Association, 2008 Dec; 52 (4): 248-255. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2597889/.

Angus, K., Asgharifar, S., Gleberzon, B. ” Quale effetto ha il trattamento chiropratico sui disturbi gastrointestinali (GI): una revisione narrativa della letteratura.”The Journal of the Canadian Chiropractic Association, 2015 Jun; 59 (2): 122-133. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4486990/.

Leave A Comment